La direzione d’orchestra in tre miti e una storia

I volumi su Toscanini, Karajan e Bernstein e A lezione dai maestri di John Mauceri: una riflessione sul mestiere più affascinante della musica Nei mesi scorsi una serie di pubblicazioni, molto diverse tra loro, hanno reso omaggio ad alcuni dei più iconici direttori d’orchestra vissuti nel Novecento: Arturo Toscanini (1867-1957), Herbert von Karajan (1908-1989) e Leonard Bernstein (1918-1990). A queste […]

Bloom, ispirate all’Armenia le delicate fantasie musicali di Areni Agbabian

Areni Agbabian, «Bloom», ECM 2019, 1 CD. Aperto da un tratteggio all’unisono, poche note distillate tra il pianoforte e la voce che sussurra l’incipit del primo brano “Patience is more important now…”, questo disco uscito di recente ci regala la delicata fantasia musicale di Areni Agbabian, giovane cantante e pianista statunitense di origini armene. Al suo debutto con la casa […]

Un Requiem di Mozart in chiaroscuro

Parma, Teatro Regio | Mozart, Requiem K 626 | 03 Maggio 2019 – 05 Maggio 2019 Il Teatro Regio di Parma ha scelto di chiudere la propria stagione lirica con il Requiem di Mozart, proposto nell’ambito di un appuntamento – aperto da un’altra pagina del salisburghese quale l’Ave Verum Corpus– dedicato a Peter Maag, direttore d’orchestra più volte protagonista sul […]

L’entusiasmo di Alpesh Chauhan

Alpesh Chauhan, giovane bacchetta di Birmingham, dal 2017 è direttore principale della Filarmonica Arturo Toscanini di Parma: l’intervista Nato nel 1990 a Birmingham, dove è stato primo violoncello della CBSO Youth Orchestra, Alpesh Chauhan ha intrapreso la carriera di direttore d’orchestra maturando rapidamente esperienze internazionali e avviando collaborazioni con alcune delle maggiori orchestre europee. È stato Assistant Conductor alla City […]

Keith Jarrett

Keith Jarrett – Over the Rainbow (Tokyo 1984) Il pianista americano Keith Jarrett (8 maggio 1945, Allentown, Pennsylvania, Stati Uniti) è considerato uno dei musicisti jazz più originali e prolifici della scena contemporanea, attivo anche in ambito classico. Bambino prodigio, Jarrett ha iniziato a studiare il pianoforte all’età di tre anni e ha sostenuto il suo primo recital da solista […]