Hellmann, atmosfere delicate e intime

Alessandro Hellmann, «Come prati a primavera», Maremosso Edizioni Musicali 2019, 1 CD. A dodici anni di distanza da “Summertime Blue”, lavoro discografico registrato in analogico in presa diretta con un sestetto jazz in una fattoria polacca nello spazio di un giorno, Alessandro Hellmann torna alla musica con le atmosfere delicate e intime di “Come prati a primavera”. Scrittore, poeta, drammaturgo…Continua la lettura di Hellmann, atmosfere delicate e intime

Il pop “monumentale” e danzereccio dei Kadebostany

La band svizzera, reduce dai Mondiali di Calcio in Russia, è planata al Labirinto della Masone di Parma. 22 luglio 2018 | Labirinto della Masone, Parma | Kadebostany A distanza di una settimana dalla loro partecipazione alla cerimonia di chiusura del Fifa Fan Festival, la rassegna musicale che ha fatto da colonna sonora ai Campionati Mondiali di calcio giocati in Russia,…Continua la lettura di Il pop “monumentale” e danzereccio dei Kadebostany

Kiwanuka al secondo album è già fin troppo maturo

Tutto esaurito al Regio di Parma per Michael Kiwanuka, ospitato dal Barezzi Festival Pensando alla mia impressione una volta uscito dal concerto che Michael Kiwanuka ha tenuto venerdì scorso al Teatro Regio di Parma: – uno degli appuntamenti clou di un Barezzi Festival che dal 14 al 19 novembre ha disseminato in vari luoghi della città e provincia emiliana la…Continua la lettura di Kiwanuka al secondo album è già fin troppo maturo